10 Consigli per un Trading di Successo con le Opzioni Binarie

Mar 08

10 Consigli per un Trading di Successo con le Opzioni Binarie

Il trading con le opzioni binarie attira nuovi investitori in quanto sembra piuttosto semplice e garantisce alti profitti in breve termine, ma non è esattamente cosi.

Come già detto diverse volte, l’approccio a questo tipo di strumenti finanziari non può essere equiparato al lancio di una monetina “testa o croce”. Qui non si tratta di probabilità, ma di mercati finanziari ed i mercati finanziari possono essere anche imprevedibili e riservare sorprese.

 

Evitate le brutte  sorprese facendo trading con i migliori broker in circolazione ora.

Per tale motivo ho deciso di elencare i 10 consigli che possono aiutarvi ad avere successo con le opzioni binarie. Quindi dovete o dovreste:

 

1.      Capire il funzionamento dei mercati e degli strumenti di trading

Fare trading e scegliere casualmente la crescita o la diminuzione di un prezzo è proprio ciò che non dovete fare.  E’ necessario prima capire come funzionano i mercati e gli strumenti di trading a disposizione.

 

2.     Scegliere un broker affidabile

Da diverso tempo analizzo per voi i brokers presenti sul mercato, evidenziando quali sono affidabili e quali non lo sono. Parte del vostro successo inizia qui: scegliere un broker solido significa avere meno brutte sorprese ( tipo sparire con i vostri soldi), pagamenti veloci ed anche supporto negli investimenti. Se vi iscrivete presso uno dei brokers consigliati da noi, otterrete proprio questo tipo di servizio.

 

3.     Imparare a fare trading

Sembra scontato, ma non lo è affatto. Imparare davvero a fare trading significa allenarsi grazie ad un conto demo ( con soldi virtuali), sperimentare ed implementare una propria strategia d’investimento unita ad una disciplina ferrea.

Molti traders esperti utilizzano proprio il conto demo per implementare nuove strategie e tecniche.

 

4.     Controllare i mercati ed implementare una strategia

I  traders di successo tengono costantemente sotto controllo le proprie attività “preferite” (es. l’oro, il tasso di cambio EUR/USD, un indice azionario, etc.) tramite il calendario economico in modo tale da determinare se certi eventi possano avere un effetto sulle sui telativi prezzi.

Inoltre, utilizzano strategie che hanno affinato nel tempo tramite test, tentativi ed errori. Investire senza un minimo di controllo e senza un minimo di strategia significa buttare dalla finestra i proprio soldi.

 

5.     Scegliere le attività in modo oculato

Scegliere le attività più comuni e scambiate significa poter accedere a molte analisi e notizie presenti sul web, discussioni nei forum e ad altro materiale in internet. Cercate di evitare le attività meno conosciute a meno che non le conosciate bene e sappiate formulare correttamente delle previsioni.

 

6.     Utilizzare il conto demo

Scegliete sempre un broker con un conto demo che vi permetta di effettuare i vostri primi investimenti senza perderci soldi: potete quindi creare una vostra strategia personalizzata ed applicarla quanto passerete al conto “reale”.

 

7.     Gestire il vostro denaro

E’ necessario saper gestire il proprio denaro partendo dal presupposto che le opzioni binarie sono degli strumenti finanziari ad alto rischio, che possono comportare anche la perdita totale dell’importo investito in uno scambio. Non dovete mai investire gran parte del vostro capitale in un unico scambio ( o in un’unica attività) o potreste non recuperare più quanto perso.

 

8.     Utilizzare le opzioni binarie con scadenza oraria ( a 60 minuti)

E’ bene evitare scadenze troppo ravvicinate ( es. 60 secondi) o troppo lontane nel tempo se non siete investitori esperti. E’ difficilissimo infatti prevedere il prezzo di un’attività fra un mese. Le opzioni binarie ad un’ora, invece, sono meno difficili grazie alle analisi disponibili in rete, agli eventi imminenti e alle news.

 

9.     Iscrivervi ai siti che forniscono segnali sulle opzioni binarie

Vi sono alcuni siti che forniscono i segnali sulle opzioni binarie e le proprie previsioni regolarmente. Se tale tipo di sito o fornitore ha un alto tasso di vincita, significa che ha realizzato delle analisi e delle ricerche molto costose prima di pubblicare il proprio segnale.

E’ opportuno ricordare che non sempre ci azzeccano, ma ve ne sono alcuni che hanno più vincite che perdite.

 

10.                         Scordarvi di poter diventare ricchi velocemente

Se partite con questo approccio, anziché diventare ricchi, diventerete poveri! Tutto dipende dai vostri obiettivi: alcuni traders vogliono solamente avere un’entrata extra e quindi fanno investimenti per qualche ora alla settimana, mentre quelli che vogliono guadagnare molto passano molte ore  e lavorano sodo. Ricordatevi che i vostri guadagni dipendono dall’impegno che ci metterete.

Conclusioni

Se seguite questi consigli, siete sulla buona strada per poter diventare dei buoni traders.

 

Per pratticare al meglio usa i conti demo a uno dei broker favoriti di OBE

Ricordate sempre che maggiore sarà il grado d’impegno, passione e disciplina e maggiori saranno le possibilità di guadagnare veramente con le opzioni binarie.

Non esiste una strategia che vada bene per tutti: le strategie infatti sono per lo più personalizzate e si adattano al profilo di ciascun investitore. Ciò che può funzionare per voi può essere fallimentare per altri.

E’ importante per tale motivo implementare una propria strategia, seguirla e migliorarla ove possibile: siate persistenti e i risultati non tarderanno ad arrivare.