Che Cosa Cercare Nei Brokers – Insidie da Evitare!

Mar 08

Che Cosa Cercare Nei Brokers  – Insidie da Evitare!

Non c’è niente di peggio nella vita partendo dal presupposto che sapete tutto, soprattutto quando si decide a spendere un po’ dei vostri soldi. Esiste un’alternativa al gioco d’azzardo al giorno d’oggi, e vogliamo stare sicuri di farvi sapere che cosa vi aspetta prima di essere portato via da tutte le promesse, garanzie e sciarade offerti a sinistra, destra e centro. I broker delle Opzioni Binarie potrebbero rivelarsi essere un grande strumento per fare soldi se siete a conoscenza di titoli e azioni, o come la Borsa opera. Aiuterebbe anche essere aggiornato
sugli eventi internazionali e locali, sia a livello finanziario e generale, per aiutarvi a seguire
una missione per fare soldi facili e veloci! Una cosa che mi fa veramente arrabbiare è il modo in cui certi brokers agiscono al fine di attirarvi fare dei depositi ampi tramite i vostri soldi e poi farvi vivere un inferno non appena si desidera prelevare. Facile dentro, difficile fuori dovrebbe essere
il motto per la maggior parte dei broker, per cui è necessario stare in guardia quando si tratta di
scegliere quale è la scelta giusta per voi. Ma, per ora, concentriamoci su quello che qualsiasi broker decente dovrebbe offrire, va bene?

Opzioni diverse di Trading – più sono meglio è

Ok, concesso, se siete nuovi a Opzioni Binarie sarete felici di chiamare solo l’opzione put o call
(il che denota che si ipotizzano che la merce, valuta, indici o prezzo delle azioni scenderanno al di sotto del prezzo attuale e a speculare il prezzo corrente entro un determinato periodo di tempo) per tutto il giorno. Per quelli con un po’ più di pepe, si potrebbe essere abbastanza coraggiosi da approfondire il mondo dei confini o Toccare le opzioni, il che rende l’eccitamento un po ‘più alto. Basta ricordarsi di conoscere i diversi tipi di opzioni di trading e, se non si capisce al 100%, chiedete l’assistenza clienti. Buone broker offrono conti demo, dove è possibile barattare il vostro desiderio del cuore senza rischiare un centesimo e offrono anche ampie informazioni e materiale educativo per il vostro trading IQ in pochi minuti. State lontani da quegli intermediari che non offrono molto o uno qualsiasi di queste opzioni!

Assistenza Clienti – chiedete e riceverete

Senza ombra di dubbio, dirigete ben lontano da qualsiasi intermediario che non offre l’italiano
come lingua di scelta. Abbastanza spesso, le barriere linguistiche potrebbero portare al disastro per difficoltà di comunicazione o informazioni. Il minimo il mediatore dovrebbe essere in grado di offrire è un Account Manager, che sarebbe preferiibilmente italiano/a, o che possono, almeno comunicare in italiano fluente.

Dalla mia esperienza personale, la registrazione di un conto da via libera dare al broker per
bombardarvi con telefonate ed e-mail, cercando di farvi depositare mazze di denaro e promettendo bonus enormi che sembrano allettanti e gustosi! Basta non cedere alla
tentazione finché non abbiate letto e compreso i termini e le condizioni con molta attenzione!

Se vincete una piccola somma di denaro, è sempre opportuno richiedere un prelievo
immediatamente, solo per testare i tempi di lavorazione e di vedere la merda che viene portato  al superficie quando si tenta di rivendicare ciò che è vostro di diritto. Potrebbe essere necessario verificare il vostro conto attraverso alcuni documenti per il vostro primo prelievo ma dev’ essere specificato nelle termini e condizioni. Se, per qualsiasi ragione, non ricevete una risposta entro 48 ore fate un chiasso infernale e chiedete spiegazioni! Ricordatevi, siete voi il capo!

Bonus e cash back – evitate le false promesse di soldi gratis

Inizio solo a piacere gli intermediari una volta che iniziano a mostrare qualcosa in cambio per il mio servizio verso di loro. Mentre alcuni broker preferiscono dare bonus personalizzati (in base a quanti soldi siete disposti a depositare) Io preferisco quelli che offrono un bonus standard
e mostrano in bianco e nero termini e condizioni attraverso il loro sito (preferibilmente la Home Page). Dover implorare un bonus o di essere molestati per accettare uno dopo un deposito sostanziale comincia a irritarmi, così sarebbe opportuno essere pronti a far capire a loro che non si desidera essere contattati in merito, se si è deciso che non lo volete. Per essere in grado di sembrare decente non giudicate un bonus per le dimensioni, ma dai requisiti. Questo dovrebbe essere fino a cinque volte l’importo del bonus, il che significa che si dovrà scambiare la quantità cinque volte prima che si sarebbe in grado di prelevare. Poiché questo è uno dei motivi principali per i mediatori di rifiutare di elaborare una richiesta di prelievo, leggete i termini attentamente prima di indulgere.
Bonus più elevati sono pari a requisiti di negoziazione più elevati in modo da essere molto chiaro! Inoltre, state in guardia per i broker che offrono un rimborso (che mi piace chiamare cashback) su ogni attività che perdete. Il 15% risulta essere il più alto che un mediatore sarebbe disposto ad offrire, in modo da trovare uno che offre questo importo.

Meglio ancora, evitate del tutto i bonus!

Depositi/Prelievi – Vacci piano con le entrate e aggressivi sulle sortite

Più opzioni offre un broker, in termini di depositi e prelievi, più punti io le do! Perché? Perché dimostra che il broker è andato al di fuori  per offrire diverse possibilità sia per deposito e prelievo e non cerca di imporre una stretta mortale su cui opzione di pagamento da utilizzare (o evitare).
State attenti per le opzioni di prelievo, così come deposito, perché  spesso il broker permette depositi tramite una opzione, ma non permettono di prelevare con lo stesso. Questo fa schifo ma è inutile lamentare dopo aver depositato e aver deciso di prelevare! Controllate anche i tempi di lavorazione. Pur accettando il vostro denaro è praticamente istantanea, le opzioni di prelievo potrebbero essere soggette a controlli di sicurezza o ritardi.