Exbino Esposti

Giu 29

Exbino Esposti

Punteggio: 6.5/10

 

Exbino, acronimo di Exclusive Binary Options, è un broker di opzioni binarie nato almeno nel 2012 di proprietà di Exclusive Ltd, che è registrata con sede a Gibilterra, quindi sotto la legislazione britannica.

Pur essendo la società registrata a Gibilterra, nella sezione “About us” viene dichiarato che “il trading delle opzioni binarie tramite la piattaforma di Exbino è regolata nell’Unione Europea tramite la CySec”, ovvero la Consob cipriota. Viene aggiunto anche che “il nostro fornitore di servizi tecnologici, S.O. Spotoption Limited ha la licenza CySec numero 170/12 e numero di registrazione 287875”.

Per non creare dubbi nella vostra testa investite sul sicuro, con uno di questi broker

Quindi qual è la legislazione di pertinenza? La cipriota e quella britannica? Tutto questo crea un po’ di confusione: inoltre Exbino ha davvero l’autorizzazione CySec? O la licenza di SpotOption si estende automaticamente a qualsiasi broker la utilizzi? Diciamo che la cosa non mi entusiasma molto…

Essendo comunque questa un’analisi, vado ad esaminare gli altri parametri di Exbino.

Piattaforma – la solita SpotOption

SpotOption è la piattaforma maggiormente utilizzata dai brokers di opzioni binarie: è affidabile e facile da utilizzare, ma io preferirei un broker che investe in una piattaforma propria.

Gran numero di attività

I tipi di opzioni binarie offerte da Exbino sono Option Builder, 60Seconds, OneTouch e Pro Trader. Il numero di attività, inoltre, è competitivo ed è pari a 90, suddivise in 33 tipi di azioni, 15 tipi di valute, 6 materie prime, 26 tipi di indici.

Livelli di profitto non altissimi

In caso di vincita avete diritto ad un 65-75% di quanto investito, mentre se perdete potreste conseguire uno 0 – 10% di quanto investito. Il livello dei profitti è quindi al di sotto dei livelli di mercato.

Facilità d’uso e funzionalità

La solidità e sicurezza di SpotOption, oltre alla sua facilità d’uso, sono caratteristiche ben note e che l’hanno resa la piattaforma leader sul mercato. Per quanto riguarda le funzionalità Exbino offre anche Double Up che consente di clonare l’investimento per raddoppiare la vincita ed inoltre Rollover che consente di prolungare il periodo di investimento alla scadenza successiva.

Sezione training e formazione un po’ carente

La sezione training e formazione è “minimalista”, non nel senso del design quanto di contenuti. Infatti troviamo solamente una demo, qualche istruzione del tipo 1-2-3, ma nessuna analisi di mercato e via dicendo. E’ previsto comunque un training individuale.

No account demo

Purtroppo non trovo traccia di un account demo: questo penalizza decisamente coloro che vogliono avvicinarsi al mondo delle opzioni binarie.

Sito in italiano ma non il supporto alla clientela

Il sito di Exbino è disponibile in italiano, ma il supporto alla clientela non lo parla: le uniche lingue parlate dal customer service sono inglese, tedescho, russo e polacco.

Il supporto è buono e si ha la possibilità di ricevere training individuale. Non ho trovato traccia di truffe, reclami o disservizi da parte di Exbino.

Depositi e prelievi, bonus

Non è previsto un deposito minimo per aprire un conto con Exbino.

Per quanto riguarda gli strumenti di deposito e pagamento sono consentite le maggiori carte di credito o debito, il bonifico bancario e CashU. Nel caso in cui utilizziate il bonifico bancario come strumento tenete presente che non possono essere fatti depositi inferiori a 500 Euro e che in caso di deposito o prelievo con bonifico bancario viene applicata una commissione pari a 25 Euro.

I pagamenti non possono essere richiesti per importi inferiori a 150 Euro; la tempistica, invece, segue i tempi canonici di mercato, ovvero 3 giorni lavorativi per l’accettazione e 5-7 giorni lavorativi per il versamento.

I bonus possono essere concessi da Exbino, ma la cosa preoccupante è che non c’è nessuna condizione che dica che si possono rifiutare. Una volta assegnati infatti, ogni euro di bonus va investito almeno 30 volte prima di poter essere prelevato. Vi consiglio di contattare il supporto alla clientela per chiarire questo dubbio onde evitare problemi.

Conclusioni

Alla luce di quanto visto, direi che Exbino si colloca in una fascia di brokers “medi”, non di sicuro tra i leaders di mercato.

Vi sono alcuni punti oscuri quali la legislazione, il livello di profitto discrezionale e i bonus che non mi entusiasmano particolarmente.

Al di là di alcuni punti assolutamente buoni quali il numero di attività, il training individuale e il supporto alla clientela, ve ne sono altri dove Exbino deve assolutamente migliorare.

Se i punti oscuri vengono “chiariti” un po’ e alcune aree vengono migliorate, direi che Exbino potrebbe diventare estremamente competitivo.

 

Sicuramente non c’e modo di migliorare scegliendo uno di questi broker

VISITATE EXBINO