giornalelavoro.net – Funziona Davvero?

Mag 02

giornalelavoro.net – Funziona Davvero?

Giornalelavoro.net è un sito internet italiano che a prima vista farebbe pensare a un giornale/quotidiano online sul quale vengono affissi degli annunci di lavoro. Sbagliato! Si tratta semplicemente di un sito esca che reindirizza gli ignari visitatori al sito AutopzioniBinarie. com, uno strumento di trading di opzioni binarie, lanciato da poco sul mercato, ed evidentemente smanioso di attirare clienti in maniere quantomeno scorrette.

 

Decidete voi se volete fare parte di questo software invece di approdarsi a broker migliori

Il trucco

 

Il sito sembra avere a cuore la problematica della disoccupazione, cercando di proporre la soluzione a questa piaga con il lavoro da casa. Propone numerose dichiarazioni di molti miracolati dal sistema di lavoro da casa che propongono. Basta però analizzare bene il sito per scoprire che si tratta solo di un modo per favorire autopzionibinarie. Trovate anche un video di un fantomatico esperto di trading che vi spiega come le opzioni binarie sono l’eldorado del momento. Che bello! Quasi quasi provo anche io! Si, magari da ubriaco!

La home page si presenta abbastanza professionale, ben curata, con un menu composto da molti pulsanti. Provate a cliccare su ognuno di essi e scoprirete l’arcano: sarete immediatamente reindirizzati alla homepage di Autopzionibinarie.com. Penserete che si tratti di un errore, di un qualcosa che non va temporaneamente nel sito. In realtà non c’è nessun errore. Questo sito è solo uno specchietto per le allodole, serve ad attirare gli ignari visitatori. Questo trucco è già stato utilizzato da optionnavigator, un altro robot. Il lupo perde il pelo ma non il vizio, giusto?

AutopzioniBinarie, cos’e?

 

Dopo aver spiegato l’inutilità del sito girnalelavoro.net, veniamo ad analizzare per larghe linee chi ha inventato questo sistema attira clienti: AutopzioniBinarie.

Si tratta di un robot di trading, da poco tempo sul mercato, che come altre centinaia di altri robot promettono mari e monti, ma in realtà i mari ed i monti li vedono solo i proprietari. Sarò subito chiaro e preciso: non serve a nulla. Non spenderei neanche un centesimo in uno strumento del genere.

Se vuoi usare questo robot, dovrai a tua volta registrarti con uno dei broker proposti dallo stesso. Non ti ricorda una catena di San Antonio?. Dettò ciò, AutopzioniBinarie non è accessibile su tutte le piattaforme di tutti i broker. Si tratta essenzialmente di un dispositivo gratuito, disponibile con alcuni broker disponibili.

Successivamente è possibile aprire un conto associato sulla pagina internet di AutopzioniBinarie. A questo punto non bisognerà far altro che sincronizzare i due conti e il gioco è fatto! Si, è fatto per loro!

Non si riesce a capire come vengono prodotti gli avvisi di trading, i presupposti su cui si basano e anche l’attività di valore che ogni segno crea. Tutto oscuro.

 

Conclusione

 

Come si può capire da ciò che ho scritto in precedenza, questo sistema di attirare i potenziali clienti, utilizzando un sito web che sembra trattare il delicato argomento del lavoro mi fa disgustare. Consiglio vivamente di stare alla larga da chi utilizza questi metodi. Se volete utilizzare le opzioni binarie, andate direttamente sui siti dei migliori broker, aprite un conto, magari demo all’inizio, e studiate molto. Questo è il solo modo di avere successo!

 Guardate da vicino quello che offrono broker superiori senza prendere una decisione che potrebbe costarvi tanto