GTOptions Esposti

Mag 24

GTOptions Esposti

Punteggio: 7/10

 

GTOptions è un broker internazionale di opzioni binarie fondato di recente, ovvero nel 2001: dopo alcune ricerche ho trovato ( e forse è la prima volta) in cui troviamo un broker che non ha una sede o almeno una filiale a Cipro: la sede legale ed operativa infatti sembrerebbe essere a Londra, in Inghilterra con filiali in USA, Canada e Russia.

Sembrerebbe quindi non sottoposto al classico rischio da paradiso fiscale tipo Cipro ed anche dal rischio di prelievo forzoso avvenuto sui conti correnti con più di 100.000 Euro di disponibilità liquide.

Ora è tempo di analizzare se è un buon broker o meno: cominciamo subito…

 

Per aiutarvi nella scelta giusta andate a visitare I nostri broker affidabili.

 

Piattaforma propria, buon numero di attività, livello di profitto non elevatissimo

 

La piattaforma di GTOptions sembrerebbe non la classica SpotOption, ma una piattaforma su cui il broker ha investito: non vi è alcun bisogno di scaricare alcun tipo di software in quanto è di tipo web. Non ho trovato tracce di altri tipi di funzionalità o variant.

GTOptions offre come tipi di opzioni binarie Binary Option, One Touch e OptionBuilder: inoltre il numero di attività è pari a 71, ovvero 13 combinazioni di valute, 27 tipi di azioni, 7 tipi di materie prime e 24 tipi di indici. Tutto sommato niente male…

A livello di profitti, nel caso in cui riusciate ad azzeccare l’andamento, la vostra vincita sarà pari a circa il 75%, mentre non vi sono indicazioni per quanto riguarda il caso in cui perdiate ( scambi out-the-money).

I bonus non sono pubblicizzati e questo è ottimo!

 

Pochi dati sulla piattaforma, sezione formazione ben fornita, account demo 

 

Purtroppo ho pochi dati o informazioni sulla piattaforma di GTOptions, per cui non so darvi un giudizio esaustivo su di essa. Da pareri su internet non ho trovato particolari lamentele sulla funzionalità quindi dovrebbe essere funzionale.

Dove invece ho trovato molte info è la sezione training e formazione, chiamata Trading Tools, con blog, ebook gratuiti, video tutorials e tutto ciò che serve per cominciare ad investire.

A questo GTOptions affianca anche un account demo: è utilizzabile solamente per 14 giorni e danno circa 50.000$ fittizi per poter provare ad investire in un mondo simulato che replica esattamente i mercati finanziari. Certo 14 giorni possono anche essere pochi, ma sono pur sempre meglio di niente.

 

Sito non in italiano e assistenza clienti neanche

 

Per chi parla solo italiano questo broker non potrà essere utilizzato in quanto le uniche lingue parlate sono solo inglese e russo. E’ di sicuro un peccato , in quanto i canali di comunicazione sono diversi.

Non ho trovato tracce di reclami, truffe e frodi per quanto riguarda il supporto alla clientela.

 

Prelievi, depositi e bonus 

 

I depositi minimi sono pari a 250 Euro e questa cifra non è proprio piccola, ma considerando il fatto che comunque c’è un account demo lo posso anche accettare.

Gli strumenti di deposito e di pagamento sono carte di credito, bonifico bancario e Moneybookers: mi sarei aspettato qualcosina di più.

I prelievi vengono effettuati in tempi di poco superiori alle medie di mercato, ovvero fino a 5 giorni per l’accettazione a cui aggiungere altri 5-7 giorni lavorativi per l’evasione del pagamento.

Nel caso dei bonus, che possono arrivare fino al 50% del deposito iniziale, nel caso in cui doveste accettarli, dovrete investire un controvalore pari a 20 volte l’importo risultante dalla somma del deposito più il bonus. Se ad esempio depositate 1.000 Euro e accettate il bonus di 500 Euro, dovrete raggiungere investimenti per 30.000 Euro.

 

Conclusioni

 

Devo dire che alla fine di tutto GTOptions sembra essere un buon broker: non ho trovato condizioni o clausole capestro che possano essere degli autentici specchi per le allodole e nemmeno segnalazioni di truffe, lamentele o disservizi.

E’ un peccato che non vi sia un sito e un’assistenza alla clientela in italiano, che non vi siano le percentuali relative agli scambi out-the-money e che vi siano cosi pochi strumenti di pagamento/deposito.

Un’altra zona oscura è quella relativa alla piattaforma, non testabile e con poche informazioni, ma a quanto pare le recensioni su internet sembrerebbero buone.

Un punto a favore di GTOptions è senza dubbio il fatto che aiuta gli investitori alle prime armi con una delle migliori sezioni di training e formazione e un account demo che, seppur per poco tempo, possono aiutare decisamente i neofiti a fare qualche profitto con le opzioni binarie!

In conclusione, essendo regolamentato in paesi con forti controlli finanziari e da rischi quali prelievi forzosi stile Cipro, direi che è un broker sul quale investire, anche se vi sono migliori brokers sul mercato.

 

Per vedere I migliori broker in giro cliccate qui.

VISITATE GTOPTIONS