Il Trading Spiegato

Ott 27

Il Trading Spiegato

La finanza è un universo spietato ed eccitante, dove si perde e si vince alla velocità di un click, e dove si possono bruciare o incassare milioni di dollari in pochi minuti. Si tratta, però, anche di un contesto troppo spesso ritratto come una sorta di paese dei balocchi. C’è da da avere paura della finanza? Assolutamente no. Bisogna imparare le regole del gioco prima di poter partecipare? Assolutamente sì.

 

Questo articolo ti darà qualche consiglio utile sul Trading di Opzioni, una cosa da molti considerata  difficile da capire ma che in realtà non è per nulla complessa. La cosa da ricordare sempre, però, quando ci si trova a voler partecipare a questo tipo di Trading, è che i rischi sono molti alti, proprio come le ricompense. Stai attento, informati con attenzione e, se puoi, studia. Non ti preoccupare: il duro lavoro che stai per iniziare ti ripagherà in modo eccezionale.

 Il lavoro duro potrebbe dare i suoi frutti specialmente se scegliete uno di questi broker

Prima di tutto, per essere chiari, comprare una Call Option – mi raccomando, come prima cosa assicurati di imparare il gergo del mestiere – significa scommettere sull’aumento di prezzo, mentre comprare una Put Option significa essere certi (per quanto possibile) che il prezzo calerà. Il fattore che spesso determina il successo del Trading è il tempo: agisci con i ritmi giusti, cattura il fermo immagine del mercato nel momento adeguato, e non rischierai che la tua previsione venga spazzata via dalla lancetta dei secondi.

 

Come Si Inizia?

 

Scegli l’asset e l’investimento (in $EURUSD,  $GOLD o $FB). Quindi, segui l’andamento del prezzo: pensi che continuerà a crescere? FERMATI E AGISCI!

 

Ricapitoliamo:

 

1 – Scegli l’asset – una coppia di valute, una materia prima o un’azione.

2 – Dichiara il valore dell’investimento

3 – Seleziona la scadenza dell’opzione e preparati a fare la tua previsione

 

Ancora una volta, è una questione di tempistiche: 30 secondi, 60 secondi, 2 minuti, 5 minuti o 1 ora? Dipende da quanto ti fidi del software che stai usando e dei calcoli che hai effettuato. Ovviamente, uno scalping di 30 secondi non ti permetterà di accedere ai guadagni che 60 minuti possono regalarti.

 

Il tutto sta nel riuscire a prevedere il trend, è quindi importante assicurarsi di sfruttare le migliori tecnologie a disposizione. Ricordati sempre, infatti, che qui non si tratta di scommettere sulla roulette ma di essere in grado di comprendere le oscillazioni del mercato, anche quelle più impercettibili.

 

Come Ci Muove?

 

Puoi decidere di scommettere su una Call Option di 1 ora. Mentre aspetti, puoi anche comprare una Put Option di 5 minuti.

 

Mi raccomando, scegli correttamente le opzioni. Ripeto: non stai giocando d’azzardo! Quando si parla di stock, infatti, puoi avere fino a un anno per recuperare le perdite. Ma quando sei nel mondo delle Opzioni, tutto avviene in tempo reale. Capisci benissimo, quindi, quanto è indispensabile prestare attenzione e studiare le proprie mosse: evita movimenti azzardati e non buttarti su una Call, se non sei sicuro.

 

Ricordati anche, però, come già accennato, che quando il rischio è alto, come nel caso del Trading di Opzioni, le ricompense possono essere davvero fantastiche. Un Trading di Opzioni fatto come si deve può generare un ritorno pari al 70%, mentre un 20% è solitamente considerato eccellente nell’universo stock. Niente male, che ne dici?

 Usate bene le vostre strategie iscrivendosi presso un broker che sa cosa comportarsi