Oggi è il Mio Giorno Fortunato: Dovrei Cominciare a Fare Trading?

Mag 03

Oggi è il Mio Giorno Fortunato: Dovrei Cominciare a Fare Trading?

Se un giorno vi svegliate e pensate che oggi sia il vostro giorno fortunato e che possiate fare profitti anche con le opzioni binarie, ben potreste anche avere ragione.

Per capire come fare basta spiegare velocemente come funzionano le opzioni binarie e quale correlazione c’è tra fortuna e possibilità di vincere.

 

Per vedere le miglior opzioni disponibili andate a fare una visita presso I nostri broker di cuore.

 

Come funzionano le opzioni binarie

 

Le opzioni binarie funzionano in un modo molto semplice: sono degli strumenti finanziari che hanno come attivo sottostante un indice, una materia prima, un’azione oppure un tasso di cambio tra valute.

Se il prezzo dell’indice o dell’attivo sottostante cresce, si compra una opzione d’acquisto, mentre se il prezzo decresce si compra un’opzione di vendita. Tutto questo dipende anche dalla scadenza dell’opzione prescelta.

 

Correlazione con la fortuna

 

In un certo senso quindi se tiraste una monetina, potreste addirittura azzeccare l’andamento, ad esempio, dell’oro, scegliendo testa per l’opzione d’acquisto e croce per l’opzione di vendita.

Tutto questo è assolutamente possibile, in quanto a volte i mercati sono talmente imprevedibili che si può azzeccare per assurdo l’andamento di un determinato prezzo.

Quindi potreste davvero svegliarvi e vincere con le opzioni binarie. Se fosse cosi semplice, tutti potrebbero farlo, ma io lo sconsiglio vivamente: può infatti andare bene per una volta, ma non per sempre.

 

Le opzioni binarie sono degli strumenti più complessi per ridurli a una mera “botta di culo”

 

Le opzioni binarie possono diventare un ottimo secondo stipendio (o addirittura il primo), ma giocare a testa o croce difficilmente può garantire il conseguimento di un obiettivo di questo tipo.

Vi sono scadenze diverse: se ad esempio scegliete la scadenza nella prossima ora l’andamento del prezzo può cambiare improvvisamente e la possibilità di perdere è elevata, mentre se scegliete una scadenza meno vicina (ad esempio giornaliera, settimanale o mensile) aumentano le probabilità di azzeccare la vincita.

C’è sempre da ricordare che diverse variabili possono cambiare radicalmente l’andamento del prezzo di una tasso di cambio di valute o di una particolare azione ed è necessario imparare con l’esperienza come certi annunci o fattori possono influenzare i prezzi dei derivati.

 

Conclusione

 

Per tale motivo è ovvio che se puntate ad un secondo stipendio o ad entrate extra regolari, sconsiglierei un approccio del tipo “testa o croce”, bensì mi preparerei bene studiando ed adottando un approccio professionale.

Se invece puntate ad un uno o due “giocate” potreste anche essere particolarmente fortunati ed azzeccare, ma sappiate che con le opzioni binarie non sempre vi potrà andare bene.

 

Comunque per avere l’opportunità  giusta bisogna provare I miglior broker in giro.